Chiesa di San Gregorio Magno

Vicolo S. Gregorio Treviso

Ottieni indicazioni

Sorge nel cuore della città, alle spalle di piazza dei Signori.
La fondazione di questo tempio secondo lo storico Carlo Agnoletti «facilmente risale all’epoca longobarda». Non si esclude la possibilità che la chiesa avesse avuto origine tra l’ VIII secolo quando Treviso era ancora un ducato longobardo o nei successivi IX o X secolo ed è in quei secoli che si diffuse  il culto del pontefice benedettino Gregorio Magno ( Gregorio 1°  590 – 604 d.C.) al quale la chiesa è dedicata.
Furono i monaci benedettini a diffondere il  culto di questo santo papa e dottore della Chiesa e non si può escludere che anche San Gregorio di Treviso avesse avuto dei legami con questo ambiente monastico.
La data più antica che segna l’esistenza della nostra chiesa è il 1146, quando in un atto stipulato dal vescovo Gregorio di Treviso viene citato tra i fidati testimoni presenti alla stipula: “prete Bernardo di San Gregorio”.